LE ARMI

Katana

La spada giapponese più famosa, comparsa durante il periodo Muromachi e arma tipica della classe samurai

Wakizashi

Letteralmente "spada corta", è la seconda spada normalmente portata dalla classe samurai

Shinobigatana

Detto anche Ninja-to ha una lama più corta con una tsuka (impugnatura) regolare. La saya (fodero)  è di lunghezza normale, e la lama più corta permetteva un'estrazione più rapida

Tachi

Spada predecessore del katana, è normalmente più lungo e più curvo

Tanto

Coltello corto a filo singolo

Bo

Bastone lungo 180 cm

Hanbo

Letteralmente "mezzo bo", è un bastone lungo 90 cm

Yari

Lancia con la lama diritta

Naginata

Simile ad una alabarda, ha lama di diverse dimensioni e forme

Kusarifundo

Catena in metallo con due pesi alle estremità

Shuriken

Armi da lancio di vari dimensioni e forme

Hira Shuriken

Armi da lancio piatte, con tre o più punte

Bo Shuriken

Armi da lancio lunghe e sottili, simili a chiodi o grossi aghi